Filiali:
Lingua:
Website:
Area riservata
configuratore di prodotto

ACS e le novità nel settore tessile: il caso CETEX

ACS e le novità nel settore tessile: il caso CETEX

Grazie alla camera Flower® l'istituto tedesco svolge attività di ricerca nel campo dello sviluppo di tessuti tecnici, materiali e semilavorati a base tessile, a seconda delle future applicazioni.

Il Cetex Institute di Chemnitz è un ente di ricerca tedesco specializzato nelle tecnologie e nella produzione di tessuti tecnici, di semilavorati, componenti funzionali e strutture ad alte prestazioni a base tessile.

Nell'ambito dell’ampliamento del laboratorio di prova il Cetex si è dotato di una camera ACS della serie Flower® che, oltre al controllo climatico costante del campione - richiesto dagli standard di prova comuni del settore - offre opzioni per simulare un’ampia varietà di condizioni ambientali, indispensabili per le attività di ricerca nel campo dello sviluppo di materiali e semilavorati, a seconda delle future applicazioni.

La camera è stata infatti utilizzata per diversi programmi di sviluppo, tra cui in primo luogo il preriscaldamento di lastre “organo”, per l’essiccazione e regolazione dell'umidità di preimpregnati termoplastici per ottimizzare il consolidamento della connessione della matrice fibrosa, per lo stoccaggio di semilavorati duroplastici a basse o alte temperature per influenzare la velocità di polimerizzazione o il semplice controllo della temperatura dei provini per prove d'urto.

Il Cetex Institute offre inoltre la possibilità di effettuare queste tipologie di prove ambientali simulate ad altre imprese ed enti di ricerca interessati.

La serie Flower® è la versione ecologica delle camere Discovery MY: estremamente efficace, è ottimizzata dal punto di vista energetico, in quanto utilizza tutta la potenza frigorifera solo quando è veramente necessario, ad esempio nei rapidi cambi di temperatura.

Un "accumulatore di freddo" aumenta la capacità di raffreddamento, mentre un inverter controlla la velocità del compressore e consente l'adeguamento della potenza del compressore per esigenze di lavoro diverse. Un sistema di controllo automatico riduce la velocità di rotazione del ventilatore del condensatore in funzione della temperatura ambiente e della potenza di raffreddamento.

Grazie a tutto questo il consumo di energia può essere ridotto fino al 70% nella fase di stabilizzazione, insieme ad una riduzione del 50% del livello di emissioni acustiche.

Nel caso del Cetex un ulteriore essiccatore ad aria compressa assicura climi estremamente secchi ed una lampada UV contribuisce all'ulteriore invecchiamento del materiale.

I circa 50 dipendenti dell’Istituto si occupano dell'intera catena del valore - dallo sviluppo dei materiali e dall'ottimizzazione dei processi alla progettazione e all’assemblaggio di macchine speciali e ai sistemi di produzione. Oltre alla costruzione di macchine e impianti (macchine tessili classiche, impianti per compositi in fibra plastica e tessuti tecnici, dispositivi di prova , soluzioni complete di automazione), il focus principale è lo sviluppo di semilavorati (tessuti in fibre ad alte prestazioni, semilavorati e preimpregnati fibrorinforzati, preforme complesse, fogli organici, carte speciali e lamine ) e di tecnologie di processo (diffusione della fibra, preformatura near-net-shape, tecnologie per la produzione di prepregs e fogli organici, rinforzo in fibra bionica).

Articoli correlati
12/03/2021

ACS presenta il suo nuovo gas refrigerante R472A

Angelantoni Test Technologies ha ideato un nuovo gas refrigerante per temperature estreme, sino a -70°C. È il più ecologico e innovativo sul mercato, frutto di anni di ricerca, e contribuirà in modo significativo a proteggere gli ecosistemi e la biodiversità del Pianeta.

24/01/2022

ACS Customer Care&Service: sempre più vicini ai nostri clienti!

E’ online da oggi il portale ACS Customer Care&Service, il nostro nuovo Help Desk all in one, attivo 24 h su 24, accessibile dal nostro sito Internet e da App. 

08/02/2022

Camere ACS per stress test ambientale + invecchiamento artificiale per analisi più rapide della durata di vita

Per eseguire test sulla durata di vita dei materiali e test di affidabilità accelerati la Vorarlberg University of Applied Sciences si affida alle camere ACS.